Nuovi Articoli

RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DELLE PMI
RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DELLE PMI

18 maggio, 2020 di Confapi

RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DELLE PMI...

Contributo a fondo perduto per investimenti in digitale
Contributo a fondo perduto per investimenti in digitale

16 maggio, 2020 di Confapi

    In arrivo il bando per investimenti...

COVID-19: SICUREZZA SUL LAVORO E RESPONSABILITA' 231/2001
COVID-19: SICUREZZA SUL LAVORO E RESPONSABILITA' 231/2001

14 maggio, 2020 di Confapi

L ’emergenza sanitaria causata dal Covid-19...

Visualizza tutti gli Articoli →

Perchè associarsi

Confapindustria Firenze ha la rappresentanza politica, sindacale ed istituzionale delle PMI nell'area metropolitana Firenze, Prato, Pistoia.

#firenze

PROCEDURE ESECUTIVE IMMOBILIARI SOSPESE FINO AL 30 OTTOBRE 2020

PROCEDURE ESECUTIVE IMMOBILIARI SOSPESE FINO AL 30 OTTOBRE 2020

postato il 14 maggio, 2020 di Confapi

  Le procedure esecutive aventi a oggetto l’abitazione principale del debitore sono sospese dal 30/04/2020 fino al 30/10/2020 al fine venire incontro alle difficoltà finanziarie che il periodo emergenziale provoca in capo alle molte persone che sono alle prese con l’azzeramento o la drastica riduzione del reddito da esse ordinariamente percepito. Per “abitazione principale” si deve intendere la casa in cui il proprietario-debitore dimora abitualmente (è, in sostanza,...
COVID-19: SICUREZZA SUL LAVORO E RESPONSABILITA' 231/2001

COVID-19: SICUREZZA SUL LAVORO E RESPONSABILITA' 231/2001

postato il 14 maggio, 2020 di Confapi

L ’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 ha stravolto l’attività d’impresa che oggi è ancora più esposta alla commissione di reati relativi alla sicurezza sui luoghi di lavoro rilevanti ai fini della 231 con sanzioni pecuniarie fino a 1.549.000 Euro oltre a sanzioni di tipo interdittivo (dal divieto di pubblicizzare beni o servizi fino all’interdizione dall’esercizio dell’attività), applicabili anche in via cautelare nel corso del procedimento penale. In tale contesto per cercare di...
Contributo a fondo perduto per investimenti in digitale

Contributo a fondo perduto per investimenti in digitale

postato il 16 maggio, 2020 di Confapi

    In arrivo il bando per investimenti in digitale  rivolto a tutte le PMI   Il banco prevede un contributo a fondo perdutio: del 50% con  un massimo di  Euro 10.000 per le aziende iscritte alla CCIAA di Firenze del 70%  con  un massimo di  Euro 7.000 per le aziende iscritte alle CCIAA delle altre province:    Le spese finanziabili sono quelle relative a consulenza e formazione relative a progetti in ambito di innovazione digitale 4.0 comprese  nel disciplinare...