Iter procedurale INAIL-CIVA per immatricolazione serbatoi gruppo GVR

Ecco gli obblighi riguardanti le attrezzature di lavoro per l’immatricolazione dei serbatoi a pressione del gruppo gas vapore e riscaldamento, soggetti a denuncia INAIL obbligatoria e a successive verifiche periodiche

Il D.M. 329/04, il D.Lgs. 81/08 e il D.M. 11 aprile 2011 illustrano gli obblighi riguardanti le attrezzature di lavoro per l’immatricolazione dei serbatoi a pressione del gruppo GVR (gas vapore e riscaldamento), soggetti a denuncia INAIL obbligatoria e a successive verifiche periodiche.

Tutte le attrezzature a pressione sono soggette a denuncia di messa in servizio e/o verifica di messa in servizio a carico esclusivo di INAIL.
Le principali tipologie di impianti in pressione che si possono trovare negli stabilimenti (secondo quanto stabilito dal DM 329/04) sono:

• Recipienti/insiemi contenenti gas compressi, liquefatti, e disciolti o vapori diversi dal vapor d’acqua
• Impianti frigoriferi
• Recipienti di vapor d’acqua e acqua surriscaldata
• Generatori di vapor d’acqua
• Recipienti per liquidi
• Tubazioni liquidi
• Valvole di intercettazione gas, vapori e liquidi surriscaldati
• Valvole di intercettazione liquidi
• Bombole per apparecchi respiratori per uso subacqueo/non subacqueo
• Estintori portatili con gas corrosivi/non corrosivi
• Estintori fissi