Newsletter Relazioni Sindacali e Industriali: tutte le novità di EBM, Ente Bilaterale Metalmeccanici di UNIONMECCANICA CONFAPI, FIOM CGIL, FIM CISL e UILM UIL per le imprese ed i lavoratori

EBM informa: liquidate le prestazioni dei Fondi di Sostegno

Il Comitato Esecutivo di EBM ha dato il via libera all’erogazione delle prestazioni che rientrano nel ‘Fondo Sostegno al Reddito Lavoratori’ e nel ‘Fondo Sostegno alla Bilateralità’, relative al periodo che va dall’1 al 15 novembre 2020. Si esauriscono così le situazioni pendenti dello scorso anno. Per quanto riguarda invece il ‘Fondo Sostegno al Reddito Aziende’, EBM ha autorizzato l’erogazione delle prestazioni di settembre e ottobre 2020.

Le richieste relative alla prima metà di novembre saranno dunque liquidate successivamente, in base alla disponibilità finanziaria del “FONDOFSRA”, cosi come previsto dal Regolamento vigente. Per consultare il Regolamento vai al link: https://www.entebilateralemetalmeccanici.it/pdf/Regolamento-EBM.pdf

Richieste prestazioni EBM ora anche online!

Dal 7 gennaio u.s., grazie alla piattaforma EBM, aziende, lavoratori e consulenti abilitati possono presentare online le richieste di prestazioni. Per accedere a questo servizio, gli utenti devono semplicemente registrarsi nell’area riservata e poi seguire le istruzioni, reperibili anche nella sezione documenti del sito di EBM.

La sezione documenti è consultabile al seguente link: https://www.entebilateralemetalmeccanici.it/index.jsp%3Fshow%3Ddocumenti

A proposito di ‘Sostegno al Reddito dei Lavoratori’, l’Ente ricorda che chi intende farne richiesta dovrà necessariamente registrarsi nell’area riservata, sia in caso di domanda autonoma del dipendente, sia in caso di richiesta dell’azienda.

Infatti la procedura di inoltro sarà possibile solo con la firma digitale (tramite codice OTP inviato via sms ai recapiti validati in area riservata).

EBM: Campagna adesioni familiari non fiscalmente a carico

Anche per il 2021, EBM Salute con UNISALUTE hanno previsto la possibilità per gli assicurati di estendere la copertura sanitaria integrativa – con il medesimo piano sanitario – ai familiari non fiscalmente a carico.

Il premio per la copertura dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021 è pari a 150 euro e sono inclusi il coniuge, compreso il convivente di fatto (di cui alla legge 76/2016), e i figli risultanti dallo stato di famiglia. Per estendere la polizza ai familiari non fiscalmente a carico basta collegarsi al portale UNISALUTE A questo link: https://www.unisalute.it/adesioni/web/ebm/pub/index.step

Le adesioni, iniziate il 4 gennaio, termineranno il 7 febbraio 2021. Per quanto riguarda i familiari fiscalmente a carico, sarà invece possibile registrarli a partire da fine gennaio 2021 sulla piattaforma Ebm Salute come descritto a quest’altro link. Tutte le informazioni sono in ogni caso reperibili sul sito www.ebmsalute.it

Accesso al portale UNISALUTE da EBM Salute

A partire dal 7 gennaio u.s., nell’area riservata ai lavoratori della piattaforma EBM Salute, è stato abilitato il ‘SINGLE SIGN ON’, la funzionalità di autenticazione che consente di accedere direttamente all’area riservata del portale UNISALUTE. Questa però non è l’unica novità: infatti a breve gli utenti di EBM Salute non potranno più accedere direttamente a UNISALUTE, ma dovranno farlo necessariamente tramite la propria piattaforma.

Per questo motivo tutte le aziende sono state invitate a sollecitare i propri dipendenti a registrarsi all’area riservata di EBM Salute, seguendo le istruzioni del manuale registrazione lavoratori, reperibile al seguente link: https://www.ebmsalute.it/pdf/Manuale-Registrazione-Lavoratore_EBM-Salute.pdf

La definitiva chiusura dell’accesso diretto al portale UNISALUTE sarà in ogni caso comunicata agli utenti con largo anticipo

Author avatar
Confapi Servizi
http://confapiservizitoscanacentro.it