INPS, sintesi delle principali disposizioni in materia di ammortizzatori sociali

Sostegno del reddito previste dalla Legge di Bilancio 2021 ed esonero contributivo per l’assunzione di donne lavoratrici

E’ stata pubblicata la circolare n. 28 del 17/02/2021 con cui l’Istituto fornisce una sintesi delle principali disposizioni in materia di ammortizzatori sociali e di misure a sostegno del reddito previste dalla Legge di Bilancio 2021.

In particolare, si illustrano le novità apportate all’impianto regolativo in materia di misure a sostegno del reddito previste per le ipotesi di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa a causa di eventi riconducibili all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Queste in sintesi le disposizioni di cui tratta la Circolare n.28 del 17/02/2021 di INPS:

  • Proroga del trattamento straordinario di integrazione salariale per cessazione di attività in favore delle imprese che cessano l’attività produttiva.
  • Proroga delle misure per il sostegno al reddito per i lavoratori dipendenti dalle imprese del settore dei call center
  • Proroga del trattamento di sostegno al reddito per i lavoratori sospesi dal lavoro o impiegati ad orario ridotto, dipendenti da aziende sequestrate o confiscate sottoposte ad amministrazione giudiziaria
  • Proroga dei trattamenti di integrazione salariale straordinaria per le imprese con rilevanza economica strategica
  • Fondo di solidarietà per il settore del trasporto aereo e del sistema aeroportuale: prestazioni integrative della cassa integrazione in deroga (CIGD)

Modifiche in materia di trattamenti di cassa integrazione salariale (ordinaria e in deroga) e assegno ordinario per la causale “COVID-19”

  1. Destinatari del nuovo periodo di trattamenti di cassa integrazione salariale (ordinaria e in

deroga) e assegno ordinario per la causale “COVID-19”

  1. Lavoratori cui si rivolgono le tutele di cui alla legge n. 178/2020
  2. Modalità di richiesta delle 12 settimane previste dalla legge n. 178/2020
  3. Caratteristiche e regolamentazione degli interventi di cassa integrazione ordinaria e assegno ordinario previsti dalla legge n. 178/2020
  • Aspetti contributivi
  • Cassa integrazione ordinaria per le aziende che si trovano in cassa integrazione straordinaria ai sensi dell’articolo 20 del decreto-legge n. 18/2020, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 27/2020, e successive modificazioni
  • Domande di assegno ordinario del Fondo di integrazione salariale (FIS)
  • Assegno ordinario per i datori di lavoro che hanno trattamenti di assegni di solidarietà in corso
  • Trattamenti di cassa integrazione in deroga (CIGD)
  • Cassa integrazione speciale operai agricoli (CISOA)
  • Termini di trasmissione delle domande relative ai trattamenti di cassa integrazione salariale (ordinaria e in deroga), assegno ordinario e cassa integrazione speciale operai agricoli (CISOA)
  • Termini di trasmissione dei dati utili al pagamento o al saldo dei trattamenti di cassa
  • integrazione salariale (ordinaria e in deroga), assegno ordinario e cassa integrazione speciale operai agricoli (CISOA)
  • Modalità di pagamento della prestazione
  • Risorse finanziarie
  • Istruzioni operative. Modalità di esposizione del conguaglio
  • Istruzioni contabili

INPS, Circolare n. 32 del 22/02/2021: gestione degli adempimenti previdenziali connessi alla misura di esonero contributivo per l’assunzione di donne lavoratrici effettuate nel biennio 2021-2022.

E’ stata pubblicata la circolare n. 32 del 22/02/2021 con cui l’INPS fornisce le prime indicazioni e le istruzioni per la gestione degli adempimenti previdenziali connessi alla misura di esonero contributivo (prevista dall’art. 1, commi da 16 a 19, della Legge di Bilancio 2021) per l’assunzione di donne lavoratrici effettuate nel biennio 2021-2022.