Rinnovato l’accordo con ABI per la sospensione delle rate dei mutui e dei finanziamenti

CONFAPI, insieme ad ABI e alle altre Associazioni Nazionali, ha sottoscritto l’accordo che proroga al 31 marzo 2021 il termine per la presentazione delle domande di sospensione del pagamento delle rate (quota capitale ovvero quota capitale e quota interessi) dei finanziamenti. In conformità con le nuove linee guida EBA, la sospensione del pagamento delle rate non deve superare i nove mesi, comprensivi degli eventuali periodi di sospensione già concessi a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID 19.

Inoltre, vi informiamo che, nell’ambito del tavolo unitario cui Confapi partecipa con ABI e alle altre associazioni nazionali, è stata sottoscritta una lettera congiunta indirizzata alle principali istituzioni europee per richiedere con forza la sospensione dell’applicazione delle norme europee in materia di definizione di default.