Nuovi Articoli

RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DELLE PMI
RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DELLE PMI

18 maggio, 2020 di Confapi

RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE DELLE PMI...

Contributo a fondo perduto per investimenti in digitale
Contributo a fondo perduto per investimenti in digitale

16 maggio, 2020 di Confapi

    In arrivo il bando per investimenti...

COVID-19: SICUREZZA SUL LAVORO E RESPONSABILITA' 231/2001
COVID-19: SICUREZZA SUL LAVORO E RESPONSABILITA' 231/2001

14 maggio, 2020 di Confapi

L ’emergenza sanitaria causata dal Covid-19...

Visualizza tutti gli Articoli →

Perchè associarsi

Confapindustria Firenze ha la rappresentanza politica, sindacale ed istituzionale delle PMI nell'area metropolitana Firenze, Prato, Pistoia.

Twitter Feed

Please, configure this plugin in Admin Panel first.

Finanza e contributi

Le aziende che riescono a cogliere le opportunità di contributi e agevolazioni possono investire e rinnovarsi continuamente limitando al minimo lo sforzo finanziario. Il supporto inizia con la ricerca del bando adatto per ogni investimento per ottenere contributi a fondo perduto, in conto interesse o credito d’imposta.

Per vincere bisogna lavorare per step:

  • fare una prevalutazione del punteggio ottenibile individuando i punti di forza dell’azienda
  • scrivere il progetto valorizzandone gli obiettivi
  • descrivere la professionalità dei fornitori e le caratteristiche tecniche peculiari del progetto calato nella realtà aziendale
  • seguire con rigorosa attenzione le regole del bando relazionandosi correttamente con l’ente gestore
  • monitorare il progetto dall’istruttoria, alla gestione, fino all’ottenimento del contributo

 

Welfare aziendale

L’insieme delle attività ed iniziative di natura contrattuale od unilaterale da parte del datore di lavoro volte a migliorare il benessere del lavoratore e della sua famiglia mediante una diversa ripartizione della retribuzione, che può consistere sia in benefit, sia nella fornitura diretta di servizi, o in una soluzione mista. Le cause della minor diffusione del welfare aziendale nelle imprese di piccole e medie dimensioni vanno ricercate innanzitutto in ostacoli di natura burocratica (e normativa). Tuttavia, nel segmento delle piccole-medie imprese l'attenzione al tema cresce e per tale motivo si elaborano formule e soluzioni che rispondano alle esigenze di ogni imprenditore. Il welfare aziendale garantisce un'ottimizzazione del vantaggio fiscale non solo per i dipendenti, ma anche per le imprese. L'eventualità più conveniente per l'impresa è proprio quella della conversione del premio di risultato in servizi di welfare: in questo caso, il vantaggio è correlato non solo alla completa deducibilità del premio, ma anche all'esenzione della trattenuta per contributi INPS.