Nuove misure di contrasto alle pratiche sleali nei rapporti commerciali agroalimentari

UNIONALIMENTARI CONFAPI informa che in  data 21 Aprile u.s., è stata approvata la Legge di Delegazione Europea 2019-2020 che all’art. 7 definisce “Princìpi e criteri direttivi per l’attuazione della direttiva (UE) 2019/633, in materia di pratiche commerciali sleali nei rapporti tra imprese nella filiera agricola e alimentare“.

Le legge delega prevede la possibilità di adottare le occorrenti modifiche all’attuale normativa vigente verso una maggiore tutela degli operatori delle filiere agricole e alimentari rispetto alla problematica delle pratiche sleali ed anche di garantire i termini di pagamento previsti per i prodotti deperibili anche nei confronti delle pubbliche amministrazioni:

  • E’ previsto il divieto del ricorso a gare e aste elettroniche a doppio ribasso, nonché la vendita di prodotti agricoli e alimentari realizzata ad un livello tale che determini condizioni contrattuali eccessivamente gravose, ivi compresa quella di vendere a prezzi palesemente al di sotto dei costi di produzione quale ad esempio e le vendite a prezzi inferiori del 15% ai costi medi di produzione elaborati da ISMEA;
  • E’ garantita la tutela dell’anonimato delle denunce relative alle pratiche sleali che possono prevenire da singoli operatori, da singole imprese o da associazioni e organi di rappresentanza delle imprese della filiera agroalimentare;
  • E’ prevista la possibilità di ricorrere a meccanismi di mediazione o di risoluzione alternativa delle controversie tra le parti, al fine di facilitare la risoluzione delle controversie senza dover forzatamente ricorrere ad una denuncia;
  • E’ stata prevista la possibilità di introdurre sanzioni efficaci, proporzionate e dissuasive entro il limite massimo del 10 per cento del fatturato;
  • E’ stato designato l’Ispettorato Centrale della Tutela della Qualità e della Repressione Frodi (ICQRF) dei prodotti alimentari quale autorità nazionale di contrasto deputata all’attività di vigilanza sull’applicazione delle disposizioni che disciplinano le relazioni commerciali in materia di cessione di prodotti agricoli e alimentari avvalendosi anche dell’Arma dei Carabinieri oltre che della Guardia di Finanza.

Per eventuali chiarimenti potete scrivere a legale@unionalimentari.com

Author avatar
Confapi Servizi
http://confapiservizitoscanacentro.it