Confapi e Arma dei Carabinieri

Sottoscritto un protocollo di intesa per la tutela del patrimonio informativo aziendale

Confapi ha sottoscritto con l’Arma dei Carabinieri un protocollo di intesa per la tutela del patrimonio informativo aziendale, la prevenzione dell’utilizzo illegale dei dati, la salvaguardia dagli illeciti ambientali e il contrasto alle infiltrazioni della criminalità organizzata nell’attività economica.

Il protocollo vuole lanciare una attiva collaborazione tra Confapi e l’Arma anche e soprattutto a livello territoriale, promuovendo sinergie in ambito informativo e formativo, con l’obiettivo di sviluppare e migliorare la cultura della legalità e le misure di security awareness aziendale, di prevenzione e contrasto degli illeciti nelle attività produttive.

A tale scopo, vi invitiamo ad indicare, entro 7 giorni, un referente della vostra associazione che sarà delegato ai rapporti con l’Arma e allo sviluppo delle iniziative previste dal protocollo. Tali riferimenti saranno poi trasmessi al Comando nazionale che, a sua volta, indicherà un delegato per ciascun comando provinciale, garantendo così un contatto diretto ed efficace su tutti i nostri territori.

La creazione di una efficace rete territoriale garantirà certamente la piena implementazione dell’accordo sottoscritto e la realizzazione di attività concrete a sostegno delle nostre aziende anche sui temi della sicurezza informativa aziendale e della legalità, strategici per il futuro del sistema imprenditoriale.

Potrete inviare le informazioni richieste alla segreteria di presidenza (segreteriapresidenza@confapi.org).