Gli auguri di buone feste del Presidente di Confapi Casasco

Carissimi,

ci accingiamo a chiudere un anno tra i più difficili che possiamo ricordare. La crisi pandemica ha intaccato stili di vita, valori, prospettive economiche e modelli produttivi. Molti dicono che tutto cambierà, ma in effetti non siamo ancora in grado di capire quali saranno i veri effetti del virus sulle nostre esistenze di uomini e imprenditori.

Noi di Confapi però, in tutti questi lunghi mesi, non abbiamo mai cessato di combattere per chi in una vita di lavoro ha saputo costruire sviluppo e crescita per il proprio territorio e per l’intero Paese.

Siamo e continueremo ad essere donne e uomini di impresa sempre capaci di scommettere sul futuro.

Certo, dobbiamo guardare anche all’oggi e armarci al meglio per fare sentire la nostra voce, le nostre istanze alla politica e alle istituzioni tutte, siano esse nazionali o europee. Uniti possiamo farcela.

Voglio perciò ringraziare tutti voi per il prezioso e impagabile supporto che siete stati capaci di fornire alla nostra Confederazione e a me come vostro presidente.

Dobbiamo essere orgogliosi di quello che abbiamo saputo costruire e di quello che saremo ancora in grado di fare.

Siamo consapevoli che la strada è in salita, ma guardiamo a testa alta al domani, sostenuti dai valori che hanno da sempre contraddistinto il nostro sistema.

Vi invio i miei migliori auguri per le prossime Festività insieme al più caloroso degli abbracci.

Maurizio Casasco