Fondo investimenti Toscana: “Contributi a fondo perduto a favore della filiera della ristorazione”

DECRETO 22 aprile 2021, n. 6567, DL 30 novembre 2020, n. 157 “Ulteriori misure urgenti connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”

Bando Ristori della Regione Toscana volto a sostenere le micro, piccole e medie imprese operanti nel campo della ristorazione e della relativa filiera, operanti nei settori economici di seguito riportati, con esclusione di coloro che hanno usufruito del precedente bando:

56 – Attività dei servizi di ristorazione

46.31.10 – Commercio all’ingrosso di frutta e ortaggi freschi

46.31.20 – Commercio all’ingrosso di frutta e ortaggi conservati

46.32.10 – Commercio all’ingrosso di carne fresca, congelata e surgelata

46.32.20 – Commercio all’ingrosso di prodotti di salumeria

46.33.10 – Commercio all’ingrosso di prodotti lattiero-caseari e di uova

46.33.20 – Commercio all’ingrosso di oli e grassi alimentari di origine vegetale o animale

46.34.10 – Commercio all’ingrosso di bevande alcoliche

46.34.20 – Commercio all’ingrosso di bevande non alcoliche

46.35.00 – Commercio all’ingrosso di prodotti del tabacco

46.36.00 – Commercio all’ingrosso di zucchero, cioccolato, dolciumi e prodotti da forno

46.37.01 – Commercio all’ingrosso di caffè

46.37.02 – Commercio all’ingrosso di tè, cacao e spezie

46.38.10 – Commercio all’ingrosso di prodotti della pesca freschi

46.38.20 – Commercio all’ingrosso di prodotti della pesca congelati, surgelati,n conservati, secchi

46.38.30 – Commercio all’ingrosso di pasti e piatti pronti

46.38.90 – Commercio all’ingrosso di altri prodotti alimentari

46.39.10 – Commercio all’ingrosso non specializzato di prodotti surgelati

46.39.20 – Commercio all’ingrosso non specializzato di altri prodotti alimentari, bevande e tabacco

46.17.01 – Agenti e rappresentanti di prodotti ortofrutticoli freschi, congelati e surgelati

46.17.07 – Agenti e rappresentanti di altri prodotti alimentari (incluse le uova e gli alimenti per gli animali domestici); tabacco,

CONTRIBUTO: FINO A € 2.500,00 AD IMPRESA RICHIEDENTE; IL CONTRIBUTO E’ CUMULABILE CON ALTRE AGEVOLAZIONI CONCESSE ED A VALERE SUL “DE MINIMIS”

REQUISITI DI AMMISSIBILITA’: NEL  PERIODO CONSIDERATO DAL 1° GENNAIO AL 31 DICEMBRE 2020 DEVE ESSERSI REGISTRATO UN CALO FATTURATO ALMENO DEL 30% RISPETTO AL PERIODO 1° GENNAIO 31 DICEMBRE 2019

TEMPISTICA INVIO DELLE DOMANDE: DALLE ORE 9,00 DEL 4 MAGGIO ALLE ORE 17,00 DEL 18 MAGGIO 2021; NON E’ UN BANDO A SPORTELLO

DOVE TROVARE IL BANDO IN VERSIONE INTEGRALE: BURT DEL 28/04/2021, PARTE TERZA

https://www.regione.toscana.it/documents/10180/58197804/PARTE+III+n.+17+del+28.04.2021.pdf/02b26ae5-3823-4016-6386-ea78c33d37e4?t=1619544354116